Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti
Centro Gianni Oberto

Il Centro Gianni Oberto è stato istituito nel 1980 con l.r. 22 aprile 1980, n. 24, modificata dalla l.r. 21 febbraio 1983, n. 5 e l.r. 11 marzo 2015 n.3 art. 58 e l.r. 4 agosto 2022, n.15.

Il Centro ha lo scopo di salvaguardare e promuovere il patrimonio culturale piemontese, compreso quello delle minoranze linguistiche, raccogliendo e conservando il materiale di interesse storico e letterario presente sul territorio e incoraggiando nuovi studi e ricerche relativi alla storia, alla letteratura e al patrimonio culturale e linguistico piemontese. Il Centro è diretto dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale del Piemonte e si avvale di un Comitato Consultivo, costituito da otto componenti, eletto dal Consiglio Regionale.

Il Centro, in ottemperanza dell’art. 4, comma 1, della legge n.8/2022, che istituisce la giornata regionale del valore alpino, al fine di incentivare e diffondere la conoscenza della cultura letteraria, storica e musicale legata al corpo degli alpini istituisce una borsa di studio a favore di studenti universitari e di giovani neolaureati per studi, ricerche, saggi o raccolta di testimonianze relativi all’attività del corpo degli alpini. Promuove la conoscenza dei luoghi storici e culturali legati agli alpini anche attraverso viaggi di istruzione ed organizza eventi informativi.