Insediato il gruppo di lavoro sulla legge elettorale

Migliorare la rappresentanza dei cittadini piemontesi in Consiglio regionale. Questo l’obiettivo del gruppo di lavoro insediato oggi pomeriggio all’interno della settima Commissione, secondo il presidente dell’Assemblea subalpina: si occuperà della revisione della legge elettorale, al suo interno sono rappresentati tutti i gruppi consiliari.

Il presidente del Consiglio ha sottolineato la centralità istituzionale del nuovo impegno avviato in Commissione. Per il presidente del Parlamento subalpino esso significa appunto concretizzare lo spirito di riforma con cui è nata la Settima, non solo sul tema dell’autonomia, ma anche sul piano organizzativo e della legislazione che regola i rapporti con gli enti locali e tra loro. Il suo augurio è che il risultato rafforzi ulteriormente la rappresentanza dei cittadini e dei territori, in modo che il Consiglio possa sempre più efficacemente interpretare i loro problemi, soddisfare le loro richieste, condividere le loro aspirazioni.