Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Sette giorni in Consiglio

Il Consiglio regionale è convocato martedì 30 giugno (dalle 15 alle 20), mercoledì 1 (dalle 11 alle 20) e giovedì 2 luglio (dalle ore 10 alle 20), in videoconferenza e con la presenza dei capigruppo, per il proseguimento dell’esame del disegno di legge 83 “Disposizioni collegate alla legge di stabilità regionale 2020”. All’ordine del giorno anche la proposta di deliberazione sul Rendiconto di gestione del Consiglio 2019. A seguire le mozioni in merito all’indagine conoscitiva sull’emergenza Covid 19 e gli atti d’indirizzo sulla soglia Isee nella scuola.

Martedì 30, alle 14, si tiene il question time con eventuale prosecuzione alle 14 di giovedì 2. Lo svolgimento delle interrogazioni e interpellanze è previsto mercoledì 1 alle 10.30.

  • La terza Commissione, presieduta da Claudio Leone, si riunisce in sede legislativa alle 10 di martedì 30 giugno per esaminare il disegno di legge “Misure per il commercio a fronte dell'emergenza epidemiologica da COVID-19”.

Le altre Commissioni si riuniscono:

Lunedì 29

  • alle 10 la quarta, presidente Alessandro Stecco, per l’audizione del presidente e del procuratore della Repubblica  presso il Tribunale per i Minori nell’ambito dell’indagine conoscitiva sugli abusi e maltrattamenti sui minori;
  • alle 14.30 la prima, presidente Carlo Riva Vercellotti, e la seconda, presidente Mauro Fava, in congiunta per il parere preventivo sulla proposta di deliberazione sui criteri di erogazione dei contributi per il rilancio dell’edilizia colpita dall’emergenza da Covid 19.

Alle 11.30 di lunedì 29 si riunisce anche il Comitato per la qualità della normazione e la valutazione delle politiche.

Mercoledì 1

  • alle 10, ancora la seconda, per l’audizione di Trenitalia e Gtt in merito alla ferrovia canavesana.

 

Link associati