Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Sette giorni in Consiglio

Martedì 19 novembre è convocato – dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 – il Consiglio regionale per esaminare la proposta di deliberazione relativa all’assestamento del bilancio dell’Assemblea legislativa (se licenziata lunedì dalla prima Commissione), votare alcune nomine ed esaminare numerosi atti d’indirizzo. Alle 9.30 è previsto il sindacato ispettivo mentre, alle 14.30, il question time.

Anche questa settimana la prima Commissione, presidente Carlo Riva Vercellotti, è convocata più volte per esaminare il disegno di legge 42 “Assestamento del Bilancio di previsione finanziario 2019 – 2021 e disposizioni finanziarie”: mercoledì 20 e giovedì 21, alle 9.30 e alle 14.30. Lunedì 18 alle 15, invece, la Commissione Bilancio esamina la proposta di assestamento del bilancio del Consiglio regionale 2019-21, oltre alle prime determinazioni in merito alla deliberazione per la richiesta di maggiore autonomia regionale ai sensi dell’articolo 116 della Costituzione.

Sempre lunedì 18 è convocata, alle 10.30, la Commissione Sanità, presidente Alessandro Stecco, per l’approfondimento del quadro normativo in merito all’indagine conoscitiva sui maltrattamenti ed abusi sui minori e le prime determinazioni sulle proposte di legge 4 e 44 per l’istituzione di un elenco regionale degli operatori socio-sanitari.

Mercoledì 20 seduta ordinaria, alle 12.30, della Commissione Cultura presidente Paolo Bongioanni, per le prime determinazioni sulla proposta di legge sul cosiddetto voucher mensa per le scuole. A seguire la sesta alle 13 prosegue in congiunta con la seconda, presidente Mauro Fava, per le prime determinazioni su un disegno di legge sul nomadismo.

Link associati