Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Cal, eletti i due rappresentanti delle Unioni montane

Valter Roattino dell’Unione montana del Monte Regale e Gianmatteo Passuello dell’Unione montana Biellese orientale sono stati eletti oggi componenti del Consiglio delle autonomie locali (Cal) dall’Assemblea dei presidenti delle Unioni montane.

“La montagna in passato è stata penalizzata: dalle Olimpiadi del 2006 è stato fatto poco per valorizzare questi territori, che necessitano di una visione d’insieme - ha detto il presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia, che ha guidato i lavori - Questa legislatura segnerà un cambio di passo, l’assessore Fabio Carosso e i consiglieri stanno già lavorando ai decreti per dare attuazione alla legge”.

“Con il presidente del Consiglio oggi abbiamo avviato un percorso che mi auguro foriero di risultati positivi - ha sottolineato il vicepresidente di Uncem Piemonte Marco Bussone - sia per l’attuazione della legge sulla montagna, sia per l’utilizzo dei fondi europei 2014-2020 e l’avvio della nuova programmazione. La montagna ha bisogno di semplificazione e di norme differenziate, a partire dalla fiscalità”.

Le operazioni per il rinnovo del Cal proseguiranno il 2 ottobre con la designazione dei rappresentanti delle associazioni degli enti locali, dopo la quale sarà possibile procedere all’insediamento.