Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Sette giorni in Consiglio

Inizia, nella seduta del Consiglio regionale martedì 26 febbraio (orario 10-13 e 15-18), la maratona del bilancio.

Il disegno di legge 342 “Bilancio di previsione finanziario 2019-2021” che approda in Aula martedì 26, dovrà essere approvato entro il termine fissato per l’esercizio provvisorio e, cioè, il 31 marzo. Infatti già la prossima settimana sono programmate due sedute d’Aula, mercoledì 6giovedì 7 marzo.

Il giorno 26 è anche programmato il proseguimento dell’esame del Ddl 330 “Modifiche normative e cartografiche alla legge regionale 29 giugno 2009, n. 19 (Testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversità)”.

Il presidente della Giunta regionale, Sergio Chiamparino ha anche richiesto al presidente Nino Boeti di effettuare una comunicazione circa gli ultimi sviluppi della vicenda Tav. Nell’odg sonoinoltre inseriti numerosi atti d’indirizzo e sono programmati il sindacato ispettivo, alle 9.30 e il question time, alle 14.30.

I lavori delle Commissioni partono lunedì 25, alle 10, con la seduta della Commissione Sanità, presidente Domenico Rossi, per il proseguimento delle Pdl 250 e 270 sul Fattore famiglia e per le prime determinazioni sulle Pdl 261, 290 e 354 sulla valorizzazione dell’invecchiamento attivo. Alle 14.30, come sempre tocca alla Commissione Bilancio, presieduta da Vittorio Barazzotto che, in sede legislativa esamina le Pdl 355, di modifica della legge istitutiva del Cal e 353 che modifica la disciplina dei servizi necroscopici. La prima prosegue alla 15.30, ma in congiunta con la terza, presidente Raffaele Gallo, per la discussione generale in merito al disegno di legge 332 “Riordino della disciplina in materia di autonomie locali e nuove norme sulla montagna”.

Mercoledì 27, alle 10, si riunisce la seconda Commissione, presieduta da Nadia Conticelli, per l’informativa dell’assessore regionale ai Trasporti, Francesco Balocco, sulla sistemazione della tratta ferroviaria Canavesana. Oltre all’esame della proposta di legge 291, sulla valorizzazione della rete ferroviaria regionale, all’odg vi è l’espressione del parere preventivo sulla proposta di deliberazione della Giunta regionale per l’attuazione del Piano paesaggistico regionale. Alle 14.30, in terza, l’assessore regionale all’Agricoltura, Giorgio Ferrero, tiene l’informativa sullo stato di attuazione del Piano di sviluppo rurale e si svolge l’esame, volto all’espressione del parere preventivo, della deliberazione attuativa della legge regionale 12/2018 sulle Comunità energetiche.

Giovedì 28 sono invece convocate, alle 9.30 la quinta, presieduta da Silvana Accossato, per esaminare il Piano sulla qualità dell’aria e, alle 13 la sesta, presieduta da Daniele Valle.

Alle 14.30 di mercoledì 27, a Santo Stefano Belbo (Cn), presso il White space - Relais San Maurizio in Località San Maurizio 39, si tiene la quarta tappa degli Stati generali dello sport e del benessere. Al centro dell’incontro c’è il workshop “Sport e origini: le forme del benessere” per confrontarsi e promuovere buone pratiche in tema di nutrizione, sport e benessere, riflettendo sulle tradizioni, sull’eredità culturale e sulle abitudini del territorio utili per rendere concreto l’impegno al miglioramento della qualità della vita e della salute. Interviene la vicepresidente dell’Assemblea regionale, Angela Motta.

Link associati