Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Il Consiglio commemora le vittime di Strasburgo

Il Consiglio manifesta la solidarietà del Piemonte alle vittime della strage ai mercatini di Natale di Strasburgo, con l’intervento del presidente dell’Assemblea Nino Boeti e con un minuto di silenzio dell’Aula, in apertura della seduta di martedì 18 dicembre 2018. 

“La violenza terrorista ha colpito tutti e ad essere ferita non è solo la Francia, ma l’Europa e l’intera umanità “ ha affermato Boeti.

Si è poi soffermato sul nostro connazionale, il giornalista Antonio Megalizzi, deceduto a causa delle ferite riportate nell’attacco: “Antonio era un ragazzo pieno di voglia di vivere, che credeva nei valori dell’Europa unita. Oggi conosciamo soprattutto la sua passione per il giornalismo e la sua fiducia nella democrazia europea: aveva colto a tal punto l’importanza di un continente coeso, senza più barriere e guerre, da aver fatto di quell’Europa la sua professione, il suo credo”.