Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Politiche per persone con disabilità

Parere favorevole all’unanimità da parte del Consiglio delle Autonomie locali (Cal), riunito in seduta plenaria, sulla proposta di legge regionale per la “promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità”, prima firmataria la consigliera Enrica Baricco (Pd), con la richiesta che vengano accolte una serie di osservazioni ad integrazione del testo.

I rappresentanti del Cal hanno posto l’accento sulla necessità di ampliare le disposizioni della pdl per favorire i progetti di vita indipendente finalizzati al benessere della persona, con particolare attenzione al tema del “dopo di noi”, ovvero l’assistenza verso le persone con disabilità grave prive del sostegno famigliare, ritenendo utile un percorso partecipato con i Comuni e gli enti gestori e un tavolo di confronto con tutti i soggetti pubblici e privati che operano nel settore. Di nodale importanza è stata ritenuto anche il tema delle barriere architettoniche e sensoriali, rispetto alle quali è stato chiesto di prestare particolare attenzione alla problematica nei territori montani.

Nella seduta odierna sono stati espressi altri tre pareri, tutti favorevoli all’unanimità dei presenti, relativi rispettivamente alla proposta di legge “Disposizioni in materia di mutui per l’acquisto della prima casa e interventi in caso di morosità incolpevole”, primo firmatario il consigliere Marco Grimaldi (Leu); al disegno di legge “Nuove norme in materia di politiche giovanili”; al disegno di legge “Disciplina dei complessi ricettivi all’aperto e del turismo itinerante”.