Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Fondazione ‘La Venaria Reale’

Con voto favorevole a maggioranza il Consiglio ha approvato le modifiche statutarie della Fondazione Centro per la conservazione e il restauro dei beni culturali ‘La Venaria Reale'. Le modifiche riguardano la formalizzazione della diversa compagine dei soci fondatori, ma anche una più puntuale indicazione delle finalità della Fondazione con un rafforzamento delle attività di ricerca e studio, una diversa rappresentanza della Regione nel Consiglio di amministrazione ed infine una più dettagliata disciplina del Comitato scientifico.

La nuova compagine societaria della Fondazione vede l’ingresso tra i soci della Città di Torino, della Città metropolitana e della Città di Venaria Reale, l’adesione della Compagnia di San Paolo e il recesso del Politecnico di Torino e della Compagnia 1563 per l’Arte e la Cultura.

L’assessora alla Cultura, Antonella Parigi, ha sottolineato l’importanza che enti locali e istituzioni dei territori su cui insistono queste realtà facciano parte dei consigli di amministrazione e siano attivamente coinvolti nella pianificazione delle attività.