Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

De Cillis nominato vice presidente del Coordinamento nazionale dei Corecom

Incarico prestigioso per il mondo piemontese delle telecomunicazioni. Alessandro De Cillis, presidente del Corecom Piemonte, è stato nominato vice presidente del Coordinamento nazionale dei Corecom e delegato alle relazioni con l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom).
La nomina, a firma del presidente del coordinamento nazionale dei Corecom (Corecom Italia), Filippo Lucci, è arrivata all’unanimità mercoledì 11 luglio nel corso della riunione del coordinamento a Roma.
Il presidente Agcom, Marcello Cardani, durante la conferenza annuale a Montecitorio immediatamente antecedente la nomina, ha evidenziato l’eccellente lavoro svolto dai Corecom italiani nelle attività delegate. Tra queste le conciliazioni tra utenti e compagnie di comunicazioni, consentendo di gestire oltre 100 mila contenziosi e restituendo ad utenti privati e imprese oltre 40 milioni di euro nel corso del 2017.
La nomina si aggiunge agli altri incarichi precedentemente assegnati a De Cillis: delega alle relazioni con il Garante per la Privacy e responsabile nazionale della comunicazione del coordinamento nazionale dei presidenti Corecom.

fmalagnino