Consiglio Regionale del Piemonte

Raccontare l’eccellenza del Piemonte

Il presidente del Consiglio regionale è intervenuto oggi al convegno “Raccontare l’eccellenza. L’informazione Ansa per diffondere il meglio del Piemonte in Italia e nel mondo”, in occasione del quale ha parlato delle peculiarità della nostra regione, in cui, oltre alla grande industria, si è sviluppato un tessuto economico fatto di tante piccole aziende con una grande capacità manifatturiera. Altro punto di forza è l’attrattività turistica, che ha avuto un exploit grazie alle Olimpiadi di Torino 2006 e che nel 2017 ha portato in Piemonte 5 milioni di visitatori, richiamati dalle bellezze paesaggistiche e architettoniche, dalle eccellenze enogastronomiche e da eventi di richiamo sui quali abbiamo saputo investire.

In veste anche di presidente del Comitato Resistenza del Consiglio, ha ricordato che l’Ansa nacque nel gennaio del ’45, da tre esponenti delle maggiori forze politiche della Resistenza, Giuseppe Liverani, Primo Parrini e Amerigo Terenzi, che insieme misero in piedi un’agenzia di stampa che prese il posto della Stefani, trasformata in epoca fascista in agenzia di regime. Ha infine sottolineato come il Piemonte è da sempre culla di iniziative editoriali: qui nacquero la Gazzetta del Popolo e il servizio radiotelevisivo e vantiamo una solida tradizione di giornali d’informazione locale, che oggi sono oltre 60 tra settimanali e plurisettimanali, che rappresentano un fondamentale canale di informazione per le comunità locali.