Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Incendi aziende rifiuti, ascoltati Città Metropolitana, Province e Ato

Nel corso della mattinata si sono riunite - presiedute dai rispettivi presidenti – le Commissioni Ambiente e Legalità, che hanno ascoltato Massimo Vettoretti per la Città Metropolitana di Torino, Elisabetta Vercella e Antonella Nicolini per il Consorzio di Bacino Basso Novarese, Giuseppe Cremona per la Provincia di Novara, Claudio Coffano per quella di Alessandria e Angela Massaglia per Ato (Ambito Territoriale Ottimale) di Torino.

Tutti gli intervenuti - dopo aver esposto gli accadimenti relativi ai propri territori - si sono trovati d'accordo sulla necessità di operare con costanti e puntuali controlli nei confronti delle aziende di settore.

Significativo l’intervento dell’assessore all’Ambiente che si è detto favorevole ad un maggior coordinamento tra l’attuale scarno personale a disposizione (due unità per la Città Metropolitana) e i Noe (Nucleo Operativo Ecologico) dei Carabinieri.

L’intenzione è quella di costituire una vera e propria convenzione permanente che vedrà il coinvolgimento di Regione e Noe, con l’obiettivo di ottenere risultati significativi.

I commissari hanno chiesto di arrivare a un maggiore recupero di materiale differenziato, valutando azioni che possano arrivare a detassare, in ambito locale, alcune realtà territoriali.

dbarattin