Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Just the woman I am

Domenica 5 marzo in piazza San Carlo a Torino, torna "Just the woman I am", evento sportivo di sensibilizzazione sulle tematiche legate al mondo della donna e della salute, organizzato dal Cus Torino in stretta collaborazione con Università e Politecnico di Torino e il patrocinio del Consiglio regionale del Piemonte.
Giunta alla sua quarta edizione, la manifestazione ha riscosso in questi anni un grande successo sul territorio piemontese, 11.660 persone hanno scelto la corsa/camminata nel 2016 e sono stati stimati 60 mila passaggi in tutta la giornata.
"Si rafforza, in nome della solidarietà e dello sport, un sodalizio ormai collaudato nel tempo, quello tra il Sistema Universitario torinese e il Consiglio regionale del Piemonte - ha spiegato il presidente Mauro Laus, durante il suo intervento - la manifestazione, giunta ormai alla sua IV edizione vanta il merito di riuscire a dare voce, nell'ambito di un grande evento sportivo, a temi come l'eliminazione della violenza di genere e della prevenzione dei tumori, temi sui quali le istituzioni hanno la precisa responsabilità di sensibilizzare tutta la cittadinanza. Il Consiglio regionale ha voluto fare, quest'anno, un passo in più rispetto alle scorse edizioni. Ho infatti voluto portare la manifestazione a Roma, al tavolo della Conferenza dei presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province Autonome, la quale ha accordato il patrocino anche a livello nazionale. Un riconoscimento che rende, ancora una volta, il Piemonte protagonista per la sensibilità dimostrata rispetto ai valori dello sport, alla base di una cultura della prevenzione e della salvaguardia della salute".
Legata alla festa dell'8 marzo, formazione e ricerca universitaria, attività fisica e alimentazione sono le parole chiave della manifestazione che contribuisce a diffondere più consapevolezza per un corretto stile di vita.
Piazza San Carlo diventerà una palestra a cielo aperto, suddivisa in quattro aree: attività fisica, ricerca universitaria, mondo donna (area associazioni) e supporter. Il ricavato dell'evento sarà destinato a iniziative formative, di ricerca e divulgazione scientifica.

fmalagnino

Link associati