Momenti di grande e piccola storia

"Momenti di grande e piccola storia” è il titolo della mostra inaugurata lunedì 28 novembre nella sala espositiva dell’Urp dell’Assemblea legislativa piemontese, in via Arsenale 14/G, a Torino.

Curata dal Consiglio comunale dei ragazzi di Monastero Bormida (At), propone una serie di pannelli e immagini relativi alla storia del piccolo comune astigiano durante la proclamazione del Regno d’Italia, l’annessione del Regno delle due Sicilie, l’indizione del primo censimento e la I guerra mondiale. Anni in cui la città ha dovuto convivere con problemi di viabilità, accarezzando il sogno - mai realizzato - della ferrovia, organizzare la festa nazionale per l’Unità d’Italia e lo Statuto del Regno, le lettere dal fronte, la censura, il problema dei profughi di Caporetto da ospitare, il welfare del mondo contadino, l’acquisto di tessuti e coperte per i soldati al fronte…

Dopo il saluto della consigliera segretaria dell'Ufficio di presidenza dell'Assemblea sono intervenuti - moderati dal direttore della Comunicazione istituzionale del Consiglio regionale Domenico Tomatis - il sindaco di Monastero Bormida, i sindaci dei Consigli comunali dei Ragazzi (Ccr) di Monastero Bormida e di Sessame, e la responsabile del Ccr Patrizia Morino. 

L’iniziativa è parte del progetto di valorizzazione della documentazione storica e fotografica dell’archivio comunale e della biblioteca civica per avvicinare - in modo semplice ma con criteri di rigorosità documentale - il mondo delle scuole alla storia locale evidenziando attraverso i documenti relativi a fatti e vicende del paese, come i grandi eventi della vita politica, economica, militare e sociale si siano riverberati su una realtà minore ma non meno importante, per i suoi abitanti, come quella di Monastero Bormida.

L’allestimento, visitabile fino all’11 gennaio, è aperto dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 15.30 e il venerdì dalle 9 alle 12.30. 

I fatti in breve

  • Inaugurata all'Urp dell'Assemblea regionale la mostra "Momenti di grande e piccola storia”.
  • Curata dal Consiglio comunale dei ragazzi di Monastero Bormida (At), propone una serie di pannelli e immagini relativi alla storia del piccolo comune astigiano durante la proclamazione del Regno d’Italia e la I guerra mondiale.
  • L’allestimento, visitabile fino all’11 gennaio, è aperto dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 15.30 e il venerdì dalle 9 alle 12.30. 

Contatti