Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Delegazione Comune di Auschwitz

"Il Consiglio regionale attraverso il Comitato Resitenza e Costituzione che ho l'onore di presiedere, promuove e coordina le iniziative tese a riproporre e approfondire i valori di democrazia e di libertà della resistenza, svolgendo una costante attività di ricerca e di studio sulla storia contemporanea, andando a valorizzare  i luoghi che furono teatro degli episodi più significativi della lotta di liberazione in Piemonte".

Con questa parole il vice Presidente del Consiglio regionale ha ricevuto il 17 maggio a Palazzo Lascaris, una delegazione del Comune di Oswiecim (Auschwitz) guidata dal vice Sindaco Andrzej Bojarski. La rappresentanza è stata ospite in questi giorni dal Comune di Savigliano in occasione di Quintessenza, manifestazione che si tiene a metà maggio nella Città cuneese.

Il presidente del Comitato Resistenza e Costituzione ha anche precisato che per tenere vivo il senso della memoria, viene promosso da trentasei anni un Concorso di Storia contemporanea rivolto agli studenti delle scuole superiori, dove i più meritevoli vincono un viaggio di studio in alcuni dei più significativi luoghi della memoria in Italia o in Europa.

Il vice sindaco di Oswiecim Bojarski ha ringraziato il Consiglio regionale per l'ospitalità, ricordando l'importanza del legame che esiste con l'Italia e l'Unione Europea.