Antiche rilegature per libri preziosi

Nella sede della Biblioteca della Regione Piemonte (via Confienza 14 a Torino), è stata inaugurata la mostra “Legature di pregio in Piemonte: una collezione torinese”.

Alla presentazione sono intervenuti: Domenico Tomatis, direttore della Comunicazione istituzionale e Marco Albera, curatore della mostra e collezionista.

La collezione in mostra, dedicata interamente a manufatti piemontesi, è composta da alcuni esemplari antichi e da un ricco nucleo di volumi dell’Ottocento prodotti dai migliori artigiani locali oltre a preziose copertine in carta decorata di tesi settecentesche. Un terzo delle legature in mostra rientra nella tipologia di quelle sabaude, caratterizzate da stemmi e simboli della Casa Reale. Tra le opere esposte sono notevoli alcune rilegature ricamate su velluto ed altre prodotte dalla Bottega dei Regi Archivi, per Carlo Felice e Carlo Alberto. Curatore della mostra e del catalogo: Francesco Malaguzzi.

La mostra rimarrà aperta fino al 27 maggio, con ingresso gratuito, con il seguente orario: dal lunedì al venerdì 9 – 13 e 14 – 16,  mercoledì 9 – 13 e 14 – 18.

Info: tel 011.5757371  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I fatti in breve

Conferenze:

  • giovedì 27 aprile, ore 17: “La cura del libro: racconti di restauro”, con Luciano e Paola Fagnola, legatori e restauratori archivistico-librari
  • mercoledì 18 maggio, ore 17: “Come nasce una collezione. Ricordando Giuseppe Monge della Libreria Peyrot”, con il collezionista Marco Albera

Link associati