Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Coordinamento nazionale dei garanti regionali

Il garante per i detenuti del Piemonte Bruno Mellano è stato nominato vice coordinatore del Coordinamento nazionale dei garanti regionali dei detenuti, che si è svolto venerdì 29 gennaio a Torino.

Nel corso dei lavori, cui sono intervenuti - tra gli altri - il provveditore dell’Amministrazione penitenziaria del Piemonte e della Valle d’Aosta Luigi Pagano e il responsabile dell’area detenuti e trattamento del Provveditorato Marco Bonfiglioli, è stato approvato il nuovo regolamento del Coordinamento. Con il vice coordinatore Mellano sono stati, inoltre, nominati coordinatore Franco Corleone, garante della Regione Toscana, e vicecordinatrice Adriana Tocco, garante della Regione Campania.

A margine dei lavori Mellano ha espresso la propria soddisfazione per il fatto che “anche il Comune di Novara ha approvato la delibera istitutiva del garante comunale dei detenuti e ora tutti i Comuni piemontesi sede di carcere hanno provveduto all’istituzione di tale figura. Nelle prossime settimane, con l’individuazione del garante di Biella, il cui bando scade il 29 febbraio, e di Novara, il Piemonte sarà la prima Regione italiana a completare il ‘puzzle’ dei garanti”.