Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Piemonte da leggere

Riprendono presso la Biblioteca della Regione gli appuntamenti legati al progetto “Piemonte da leggere”, dedicato alla presentazione di volumi di diversi autori ed editori, accomunati da un unico filo conduttore.

Durante il primo incontro che si svolgerà mercoledì 20 gennaio alle ore 17.00, verranno presentati due romanzi storici: il primo "Il Rio che racconta, Una storia del '600" di Donatella Garitta (Carta e Penna Editore), il secondo "Napoleone a Torino" di Alessandro Puato (Mediares Edizioni).

Tutti gli appuntamenti, con ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili, avranno cadenza mensile fino ad aprile.

La Biblioteca della Regione vanta, inoltre, un patrimonio di circa 53mila libri, con caratterizzazione giuridico-amministrativa, e mette a disposizione degli utenti volumi, periodici, banche dati e opere di consultazione dedicate al diritto, all’economia, alle scienze sociali e in particolare alle questioni regionali e delle autonomie locali. Tra le novità l’attivazione di MediaLibraryOnline (Mlol), la prima rete in Italia dedicata al prestito digitale gratuito, consultabile all’indirizzo Internet http://crp.medialibrary.it/home/home.aspx.