Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Lavori in Commissione, 10 dicembre

Una cinquantina gli emendamenti illustrati in I Commissione.

Nel corso della mattinata di giovedì 10 dicembre è ritornata a riunirsi la I Commissione (Bilancio), presieduta dai vicepresidenti Gian Luca Vignale prima e Elvio Rostagno poi, per il proseguimento dell’esame del disegno di legge numero 167 “Variazione al bilancio di previsione 2015 e al bilancio pluriennale 2015-2017 e relative disposizioni finanziarie”.

Prima dell’inizio dei lavori, il vice presidente del Consiglio regionale Aldo Reschigna ha informato i commissari dell’approvazione, da parte della Giunta, di due deliberazioni che andranno a determinare le necessarie coperture finanziarie di alcune materie.

Questi provvedimenti verranno illustrati nel corso della seduta pomeridiana di lunedì 14 dicembre.

L’intenzione è quella di approvare – ha dichiarato Reschigna – l’assestamento di bilancio prima della pausa natalizia mentre l’esercizio provvisorio sarà prima approvato dalla commissione e successivamente dall’Aula entro il 21 dicembre 2015.

I lavori sono stati caratterizzati dalla discussione di una cinquantina di emendamenti, presentati alternativamente dai gruppi di Forza Italia e Movimento 5 Stelle.

In generale si tratta della richiesta di un aumento delle disponibilità finanziarie a sostegno di materie ritenute primarie quali istruzione, assistenza, servizi, green economy, agricoltura, montagna, artigianato, turismo, cultura e sport.

 

dbarattin