Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Italian Digital Day, piano di due anni

"Il digitale è la più grande occasione che ha l’Italia per essere se stessa". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha aperto il suo intervento all’Italian Digital Day, che ha visto incontrarsi alla Reggia di Venaria il mondo dell'innovazione italiana. Poi il premier ha lanciato il “patto” con il paese: "Torneremo qui tra due anni, il 17 novembre 2017, e faremo la lista delle cose che sono state fatte e quelle che non sono state fatte. Fino ad ora abbiamo fatto i compiti che negli ultimi vent’anni non erano stati fatti ma ora possiamo immaginare quello che non c’è e provare a costruirlo. Il nostro obiettivo è riprenderci il futuro in 24 mesi".
La giornata, condotta dal Digital Champion italiano Riccardo Luna, è stata aperta dal sindaco di Torino Piero Fassino: "Siamo fieri che sia stato scelto un nostro luogo simbolo, uno straordinario bene architettonico ma soprattutto un luogo in grado di evidenziare il rapporto tra passato, presente e futuro". Torino e il Piemonte saranno, insieme ad altre zone del paese, luoghi pilota per lo sviluppo di tanti progetti innovativi. "Torino – ha aggiunto il sindaco – è la città che sta investendo di più per diventare una smart city, che si sta occupando di progetti come l’anagrafe digitale e che sta dando voce a realtà come i fablab".
A seguire l'intervento del presidente della Regione Sergio Chiamparino: "Ci sono battaglie che vanno affrontate nell’amministrazione pubblica, una su tutte la digitalizzazione della sanità. Abbiamo centinaia di dati che non dialogano tra di loro. Ridurre la spesa e riorganizzare la sanità è possibile solo se i sistemi informativi iniziano a parlare e dialogare fra loro. Vogliamo portare la banda larga in tutto il territorio, partendo dalle zone più deboli e venire incontro ai bisogni della manifattura intelligente".
Tra le novità presentate oggi, il nuovo portale del governo e Italia Login, progetto per i servizi online per regolare, con un’unica interfaccia, accessibile via desktop e mobile tramite un sistema di app coordinate, tutti i rapporti fra il cittadino e la pubblica amministrazione e fra le aziende e lo Stato.

fmalagnino

 

Link associati