Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Dieci anni di Linguamadre

Grande festa al Circolo dei Lettori di Torino per i dieci anni del Concorso letterario Lingua Madre e la presentazione dell'antologia con i racconti vincitori dell'edizione 2015,

Partecipano alla presentazione, insieme alle autrici premiate, l’assessore alla Cultura Antonella Parigi, la vicepresidente del Consiglio regionale Daniela Ruffino, la presidente della Consulta femminile regionale Cinzia Pecchio, la presidente e il direttore della Fondazione del Libro Giovanna Milella ed Ernesto Ferrero. Introduce Daniela Finocchi, ideatrice del concorso. Letture di Laura Malaterra.

Una serata tra racconti, pensieri, emozioni di donne straniere e italiane, accompagnati dalle musiche di Pequeñas Huellas Quartetto Arturo Marquez. Con Diego Virgüez Maeso e María Alejandra Peña (violini), Victoria Virgüez Maeso (viola), Carolina Egüez (violoncello).

Da dieci anni il Concorso Linguamadre valorizza i testi letterari delle donne straniere che vivono in Italia, scritti nella lingua del paese che le ha accolte. Una sezione speciale è riservata alle donne italiane che raccontano storie di donne straniere.

Il Concorso ha ottenuto sin dalla prima edizione un grande seguito: donne cubane, argentine, marocchine, senegalesi, vietnamite, indiane, romene, bulgare, camerunensi, ecuadoriane hanno raccontato le loro storie confrontandosi con la cultura, gli usi e i costumi della vita italiana. Dal 2006 ogni anno i racconti vincitori vengono pubblicati in un volume delle Edizioni Seb27.

Le vincitrici dell'edizione 2015:
Francesca Paola Casmiro Gallo (Perù) primo premio
Sabina Gardovic (Bosnia ed Erzegovina) secondo premio
Nseki Aline Kabwiku (Repubblica Democratica del Congo) terzo premio
Laura Grimaldi (Italia) premio donne italiane
Slobodanka Ciric (Serbia) premio speciale Fondazione Sandretto Re Rebaudengo 
Olga Dzhulai (Ucraina) premio speciale Rotary Club Torino Mole Antonelliana
Leyla Khalil (Libano) premio speciale Slow Food - Terra Madre
Amazona Hajdaraj Bashaj (Albania) premio speciale Torino Film Festival
Maria Abbebu Viarengo (Etiopia) premio speciale Giuria popolare

I fatti in breve

  • Dieci anni del concorso letterario
  • Donne straniere che scrivono in italiano
  • Pubblicata l'antologia 2015

Link associati