Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Nominati Consiglieri di parità

Il Consiglio regionale, nella seduta del 27 ottobre, ha effettuato due nomine.

Consiglieri di parità regionali, designazione di una consigliera effettiva e una supplente: Giulia Maria Cavaletto (effettiva) e Chiara Maria Germano (supplente).

Ambedue con parere favorevole della Commissione per l’impiego.

I Consiglieri di parità sono nominati - ai sensi del decreto legislativo 198/2006 - con decreto del ministro del Lavoro e della previdenza sociale, di concerto con il ministro per le Pari opportunità, con designazione dell’Assemblea legislativa.

Nei quattro anni di mandato i consiglieri di parità intraprendono ogni utile iniziativa per contrastare eventuali discriminazione di genere e per promuovere le pari opportunità tra lavoratori di entrambi i sessi. I lavoratori che dovessero intraprendere azioni legali attraverso l’intervento dei Consiglieri di parità godono di assistenza gratuita.

I Consiglieri di parità devono possedere comprovati requisiti di specifica competenza ed esperienza in materia di lavoro femminile, di normative su parità, pari opportunità e mercato del lavoro.

Link associati