Sport e informazione

"Comunicare lo Sport" è il titolo del convegno che si terrà a Torino martedì 15 settembre. L' evento - che si svolgerà presso il Centro incontri della Regione Piemonte (corso Stati Uniti 23) dalle 15 alle 18 - è organizzato da Corecom e Consiglio regionale del Piemonte, in collaborazione con il Coni – Comitato regionale Piemonte.

Nell’anno di Torino “Capitale europea dello Sport”, autorevoli relatori cercheranno di evidenziare e approfondire opportunità e criticità dell’inscindibile binomio sport e informazione.

La rappresentanza istituzionale può contare su: Bruno Geraci, presidente Corecom Piemonte, Alberto Sinigaglia, presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte, Gianfranco Porqueddu, presidente regionale Coni, Maria Pia Caruso, dirigente Agcom, Stefano Gallo, assessore allo Sport della Città di Torino, Giovanni M. Ferraris, assessore allo Sport della Regione Piemonte, Mauro Laus, presidente del Consiglio regionale del Piemonte.

Intervengono: Vittorio Oreggia, direttore di Tuttosport, Darwin Pastorin, giornalista sportivo, Valentina Vezzali, l’olimpionica azzurra più medagliata di sempre, Luca Pancalli presidente nazionale Cip, Giovanni Malagò, presidente nazionale Coni.

Modera Ezio Ercole, componente del Corecom Piemonte.

Partecipa Tiziana Maglione, vicepresidente del Corecom Piemonte.

Ampio spazio verrà dato alle problematiche relative al Codice “Media e Sport”.

L’intento è quello di promuovere le regole e i valori positivi dello sport per contrastare fenomeni allarmanti, quali violenza e razzismo, che contaminano anche gli eventi sportivi.

Una risposta efficace può derivare dalla adozione di chiare regole deontologiche e da campagne informative e formative concordate e attuate con le istituzioni nazionali e locali.

 

mbocchio

mbruno