Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Palazzo Lascaris, casa dei piemontesi

Sono stati più 8mila 200 gli allievi di oltre 300 scuole piemontesi che, nell’anno scolastico appena concluso, hanno visitato Palazzo Lascaris, sede dell’Assemblea legislativa piemontese. A questi si aggiungono diciassette delegazioni, sei gruppi e associazioni, dodici comitive di cittadini, che complessivamente portano a oltre 9mila le persone che hanno varcato i cancelli dell’elegante dimora barocca nel centro di Torino.

Le classi di scuola primaria in vista dal settembre 2014 a giugno, sono state 144,  delle medie inferiori  97, delle superiori 82, mentre 4 sono stati i gruppi dei centri per l’istruzione degli adulti o di formazione professionali. Dalla provincia di Torino i gruppi sono stati 256, da Vercelli 22, da Cuneo 21, da Asti 13, da Alessandria 8, da Novara 2 e da Verbania 1.

Il Consiglio ha inoltre ospitato numerosi interscambi tra studenti italiani e di altre nazioni, alcuni legati al  progetto Comenius, che mira a sviluppare tra i giovani la conoscenza e la comprensione della diversità culturale e linguistica europea.

Costanti sono l’attenzione e il rispetto per le persone diversamente abili, a favore delle quali vengono messi a disposizione tutti gli strumenti necessari a consentire la massima fruibilità; pensiamo, ad esempio, ai sottotitoli nei filmati per i non udenti, alla storia del Palazzo in caratteri braille per i non vedenti, a carrozzine e montascale per chi ha difficoltà motorie.

Interessante inoltre rilevare il flusso di gruppi  e delegazioni dall’estero, in particolare da Francia e Romania, oltre a una rappresentanza di operatori turistici cinesi e ai partecipanti ai corsi organizzati dal Centro internazionale di formazione  dell’Oil.

La prenotazione della visita a Palazzo Lascaris si può effettuare online http://www.cr.piemonte.it/web/per-il-cittadino/visita-palazzo-lascaris/prenotazione

 

I fatti in breve

  • Più 8mila 200 gli allievi di oltre 300 scuole piemontesi che, nell’anno scolastico appena concluso, hanno visitato Palazzo Lascaris.
  • Le classi di scuola primaria in vista dal settembre 2014 a giugno, sono state 144,  delle medie inferiori  97, delle superiori 82.
  • Il Consiglio ha ospitato numerosi interscambi tra studenti italiani e di altre nazioni, alcuni legati al  progetto Comenius.

Dichiarazioni

  • “Palazzo Lascaris ha aperto le porte ai cittadini piemontesi e ai sempre più numerosi visitatori che, da altre parti d’Italia e dall’estero, chiedono di poter ammirare una dimora signorile sapientemente recuperata. Non solo, chi ci viene a trovare ha modo di conoscere il funzionamento dell’Assemblea e quali compiti essa svolge nell’ambito dell’organizzazione regionale. Il Palazzo, inoltre, ospita numerose iniziative culturali e mostre che possono essere liberamente visitate”, ha affermato Mauro Laus, presidente del Consiglio regionale.

Link associati