Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Lavori in Commissione, 1° aprile

Foto del comunicato stampa Dibattito in Commissione Sanità sui fondi per le Politiche sociali

È proseguito il 1° aprile in IV Commissione, presieduta dal consigliere Domenico Ravetti, l’esame della legge finanziaria e del bilancio di previsione per l’anno finanziario 2015 e pluriennale per gli anni finanziari 2015-2017 per quanto riguarda le Politiche sociali.
Nella seduta del 18 marzo l’assessore Augusto Ferrari aveva annunciato che la somma destinata alle Politiche sociali per l’anno finanziario 2015 ammonta, complessivamente, a poco più di 102 milioni di euro.
In un clima partecipe e costruttivo, la minoranza ha sottolineato, in particolare, la riduzione di ben 20 milioni di euro - da 35 a 15 - per i servizi di assistenza domiciliare, ha evidenziato la necessità di aumentare i fondi per contrastare la violenza contro le donne e di audire i rappresentanti dell’Agenzia adozioni internazionali per valutare quale sua il loro fabbisogno per portare a termine l’attività 2015. E anche la maggioranza è convenuta sulla priorità d’incrementare il fondo indistinto per far fronte alle emergenze.
Nel dibattito sono intervenuti i consiglieri Gian Luca Vignale, Daniela Ruffino (FI), Davide Bono, Stefania Batzella, Mauro Campo (M5S), Andrea Appiano e Paolo Allemano (Pd).
L’assessore Ferrari ha notato che, “senza i fondi ricevuti dal fondo nazionale avremmo dovuto accontentarci di 50-60 milioni di euro per tutto il settore legato alle Politiche sociali. Il fatto di averne 102 ci permetterà di dare maggiori risposte ai cittadini”.
La discussione riprenderà nella prossima seduta.

ctagliani