Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Mostra alluvione 1994 a Cuneo


Foto del comunicato stampa

 Dal 3 al 12 aprile sarà visitabile a Cuneo la mostra fotografica "Un fiume di ricordi". L'esposizione è composta da 32 pannelli con le istantanee di dieci fotografi che all’epoca ritrassero la funesta sciagura ed una cartografia dell’evento, curata da Arpa Piemonte.
La mostra, promossa dal Consiglio regionale del Piemonte, è esposta  presso il Palazzo Comunale in Via Roma 28.

Attraverso le immagini si torna indietro di 20 anni, al novembre 1994, raccontando le città e i paesi del Piemonte duramente colpiti dalla terribile alluvione che portò morte e distruzione: 68 morti, migliaia di sfollati e 20mila miliardi di lire di danni.

L’esposizione, ad ingresso libero, osserverà i seguenti orari: dal lunedì al giovedì 8.30-18.00,venerdì 8.30-12.00 e il sabato 9-12  15-18.


I fatti in breve

  • "Un fiume di ricordi", mostra fotografica sull'alluvione del 1994 in Piemonte
  • A Front Canavese fino al 28 febbraio
  • 32 pannelli fotografici ed una cartografia delle zone colpite
  • I bacini più colpiti furono quelli dei fiumi Tanaro, Bormida, Belbo e Po.