Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Le incisioni di Fico all'Urp


Foto del comunicato stampa

Una quindicina di raffinate incisioni di Ettore Fico (Piatto biellese 1917-Torino 2004) saranno esposte nella sala incontri dell’Urp del Consiglio regionale a Torino (in via Arsenale 14/g) dal 10 marzo al 6 aprile.
Si tratta di acqueforti e litografie, tra le produzioni meno note dell’artista ma da lui molto amate.
La mostra, a cura del Museo Ettore Fico e dell’omonima fondazione che ha avviato da alcuni anni il censimento della vasta produzione del maestro, sarà inaugurata oggi alle ore 17. Interverrà Andrea Busto, direttore del Museo Ettore Fico.
Le vedute del giardino di casa a Castiglione torinese, dove Fico trascorreva le estati, sono un motivo ricorrente della sua arte così come i dettagli della natura, ben esemplificati in mostra da nidi, cespugli, viti e pannocchie.
Fico realizzò le sue prime opere incisorie nel 1963, lavorando in studio con una pressa, operando direttamente sulle lastre e concentrando la produzione in determinati periodi, fino al 2003, anno precedente alla sua morte.
L’esposizione sarà visitabile a ingresso libero dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16.

ecorreggia

 

I fatti in breve

  • Inaugura oggi alle 17 all'Urp del Consiglio regionale la mostra di incisioni di Ettore Fico.
  • Sono esposte una quindicina di acqueforti e litografie, fra le produzioni meno note dell'artista ma da lui molto amate.
  • La mostra sarà visitabile a ingresso libero dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16.