Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Ultimo mese per il Mappathon

Foto del comunicato stampa Ultimo mese per presentare i progetti che partecipano al Mappathon, il concorso aperto a tutti per mappare il Piemonte con OpenStreetMap su temi di interesse collettivo.

Lo scorso autunno ha preso il via la seconda edizione di Piemonte Visual Contest, il concorso ideato dal Consiglio regionale del Piemonte, Top-Ix e CSI Piemonte, in collaborazione con il Tavolo Open Data della Direzione Innovazione della Regione Piemonte, per promuovere la cultura open e il coinvolgimento dei cittadini nell'elaborazione di migliori politiche pubbliche.
Il Mappathon è aperto a sviluppatori, data analyst, designer, geografi, ricercatori, mappatori per creare mappe del Piemonte sfruttando le potenzialità di OpenStreetMap, un progetto collaborativo che punta a creare e rendere disponibili dati cartografici, liberi e gratuiti a chiunque ne abbia bisogno. Le regole della competizione prevedono l'utilizzo di dati pubblici rilasciati da amministrazioni o privati e il rilascio in formato libero, aperto e riutilizzabile attraverso OpenStreetMap dei dati raccolti direttamente o attinti da fonti esistenti.

Il concorso è stato accompagnato da numerosi eventi. Uno degli appuntamenti centrali è stato sabato 22 novembre alle ore 15.30 presso Toolbox Coworking : un pomeriggio dedicato ad approfondire temi e tools per candidare un proprio progetto al concorso #Piemonteviz. Tutti i materiali della giornata sono disponibili nella sezione "formazione" del sito www.piemontevisualcontest.eu.

I progetti dovranno essere presentati entro il 9 febbraio secondo le modalità illustrate sul sito.

È disponibile anche un sondaggio dove segnalarci lo stato di avanzamento dei lavori ed eventuali difficoltà incontrate.

fmalagnino