Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Commissione Sanità


Foto del comunicato stampa

La Commissione Sanità, presieduta da Domenico Ravetti, ha licenziato per l'aula oggi a maggioranza il disegno di legge di modifica dell’Istituto zooprofilattico sperimentale del Piemonte, della Liguria e della Valle d’Aosta.
Il provvedimento, proposto dall’assessore alla Sanità Antonio Saitta, prevede l’adeguamento della Regione a quanto stabilito dal decreto legislativo n. 106/12 in materia di riorganizzazione degli enti vigilati dal Ministero della Salute e, in particolare, la diminuzione del numero dei componenti del Consiglio di Amministrazione, che prevede che i rappresentanti del Piemonte scendano da due a uno.
Bocciati gli emendamenti di Fratelli d’Italia (per il mantenimento dei due rappresentanti piemontesi) che non ha partecipato al voto insieme al Movimento 5 Stelle e alla Lega Nord.
Paolo Allemano (Pd) e Maurizio Marrone (FdI) saranno i relatori, rispettivamente, di maggioranza e minoranza in Consiglio regionale.

La Commissione ha poi avviato la discussione sul disegno di legge della Giunta regionale che propone l’abolizione del Consiglio regionale di Sanità e Assistenza (Co.Re.Sa.), organo costituito da 40 componenti (36 dei quali eletti dall’Assemblea di Palazzo Lascaris) rappresentativo del Consiglio regionale, delle Associazioni del Terzo Settore, degli Ordini professionali e dei Sindacati, con funzioni prevalentemente consultive in materia socio-sanitaria.
L’assessore Saitta ha precisato che l’obiettivo della Giunta non è quello di ridurre spazi di partecipazione ma di semplificare un sistema datato, tenuto conto che l’istituzione del Coresa risale agli anni Ottanta.
Il presidente della Commissione Ravetti ha calendarizzato le consultazioni per il prossimo 24 settembre.
Insieme al disegno di legge della Giunta verrà esaminato e discusso anche quello presentato dal Movimento 5 Stelle (prima firmataria Stefania Batzella) che propone il mantenimento del Coresa, con una contestuale diminuzione del numero di componenti.

emaccanti

I fatti in breve

  • La Commissione Sanità ha approvato il disegno di legge di riforma dell'Istituto zooprofilattico sperimentale.
  • Iniziato l'iter del disegno di legge della Giunta regionale per abolire il Consiglio regionale di Sanità Assistenza.
  • Il presidente Ravetti ha fissato le consultazioni per il prossimo 24 settembre.
  • In consultazione anche la proposta di legge presentata dal Movimento 5 Stelle, che prevede il mantenimento del Co.Re.Sa, con diminuzione dei componenti.

 

 

Link associati

Contatti

0115757463 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici su twitter @crpiemonte
Seguici su facebook @crpiemonte