Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Visita al Ferrante Aporti

Foto del comunicato stampa Il presidente del Consiglio regionale Mauro Laus e il Garante regionale delle carceri Bruno Mellano hanno visitato mercoledì 30 luglio l’Istituto penale per minori “Ferrante Aporti” di Torino.
La struttura fa parte delle 14 case circondariali presenti in Piemonte, unica però che ospita ragazzi minorenni.

Il presidente Laus si è complimentato con la direttrice dell’istituto, Gabriella Picco, “per l’efficienza della struttura e l’efficacia da parte del personale nel favorire un percorso di rieducazione, perché - aggiunge Laus – solamente così ha senso il regime carcerario, soprattutto nel caso di detenuti giovanissimi”. Il presidente del Consiglio ha dato anche massima disponibilità nel sensibilizzare l’Assemblea e la Giunta regionale affinché si mettano in atto tutti gli strumenti necessari per contribuire alla soluzione delle problematiche presenti nel sistema carcerario piemontese, a cominciare dai servizi sanitari, ancora tristemente carenti, per arrivare alle borse-lavoro, che sono l’anello di congiunzione tra l’applicazione della pena e il ritorno in società.

Il Garante Bruno Mellano, profondo conoscitore del sistema penitenziario in Italia ha dichiarato: ”Credo davvero che la visita odierna abbia, ancora una volta, fatto emergere la validità del "modello piemonte" adottato al Ferrante Aporti di Torino: la reclusione in carcere come l'ultimo "strumento" residuale all'interno di una valutazione di percorso individualizzato. Un'ampia serie di interventi dei servizi sociali, del centro di prima accoglienza, del territorio, delle comunità permettono di utilizzare la permenenza in Istituto come "extrema ratio": un modello, appunto, da preservare e da estendere, anche agli adulti”.

All’incontro erano presenti anche il Procuratore della Repubblica Anna Maria Baldelli, il comandante della Polizia penitenziaria presso la struttura Rocco Tralli e la responsabile del Centro prima accoglienza Elisa Barbato.

clomonte

Galleria fotografica