Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

E' uscito il nuovo numero di Notizie


Foto del comunicato stampa


Il nuovo numero di Notizie, il magazine della Regione Piemonte, si apre con l’editoriale del neoeletto presidente della Regione, Sergio Chiamparino, che saluta l’inizio della X legislatura esprimendo il suo impegno per il rilancio del territorio
Il servizio di apertura della rivista, abbinato a un’artistica copertina, è dedicato all’Arma dei Carabinieri, nata 200 anni fa proprio nella caserma Bergia di Torino.
Si prosegue dando spazio a un altro compleanno importante, quello dei sessant’anni della Rai, che sul nostro territorio ha segnato tappe importanti nella trasformazione della televisione e che oggi si pone nuove sfide con il digitale.
Le occasioni per festeggiare si moltiplicano fra le pagine, grazie al riconoscimento di Langhe-Roero e Monferrato quale patrimonio dell’Umanità, appena ricevuto a Doha, in Qatar, in occasione del summit internazionale dell’Unesco.
Dall’attualità si passa alla storia con un servizio sulla epica battaglia dell’Assietta, che vide trionfare gli austro-piemontesi, raccontata, in esclusiva per Notizie, dalla penna eccellente dello scrittore Antonio Scurati.
Nel numero che esce all’inizio dell’estate si parla anche di mare, quello del Piemonte, che si traduce nella storica tradizione dell’associazionismo marinaro ma anche nell’eccellenza della nautica da diporto.
Le trasformazioni sociali di oggi sono affrontate da vari punti di vista con servizi sulle Società di mutuo soccorso, sulla goliardia universitaria e sull’evoluzione del libro, dai manufatti delle stamperie artistiche fino all’ebook.
E poi ancora, per i giacimenti culturali, l’illustrazione delle bellezze dei giardini botanici del Piemonte e la segnalazione di mostre e appuntamenti in giro per la regione.

ecorreggia

 

I fatti in breve

  • L’editoriale di Notizie n.2/2014 è firmato dal nuovo presidente della Regione, Sergio Chiamparino.
  • La copertina della rivista celebra i 200 anni dell’Arma dei carabinieri.
  • Attraverso l’utilizzo dell’applicazione per smartphone ArCode è possibile scaricare contenuti multimediali che impreziosiscono alcuni degli articoli proposti. È sufficiente inquadrare l’immagine che presenta il simbolo ArCode al suo lato e cliccare i pulsanti che compariranno in rilievo.