Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Il Consiglio per il 25 Aprile

Foto del comunicato stampa Una festa della Liberazione con venature jazz quella che ha attraversato la città di Torino venerdì 25 aprile. Anche quest'anno l'Assemblea legislativa piemontese, grazie al Comitato Resistenza e Costituzione, è stata protagonista con eventi importanti.

La collaborazione con il Torino Jazz Festival è stata la spina dorsale che attraversato la giornata musicale: alle 15.30 al porticato del Museo della Resistenza (corso Valdocco 4/a) un pomeriggio all'insegna dello swing in compagnia della Big Band Theory, che ha eseguito i brani di moda dagli anni Trenta fino al termine del conflitto. L'esibizione è stata intervallata da letture sui temi della Resistenza e della Liberazione.

Alle 18 lo spostamento in piazza Castello con i clarinetti, le percussioni, i fiati di Trovesi all'Opera con “Profumo di Violetta”, in attesa dello spettacolo conclusivo delle 21 con Daniele Sepe und Rote Jazz Fraktion, musica senza frontiere dove jazz, rock, cantautorato italiano, danze, canti popolari si uniscono in uno stile unico, carico di energia. Molti gli omaggi ad artisti “resistenti”: Matteo Salvatore, Frank Zappa, Charles Mingus, Victor Jara.

Durante tutta la giornata è stato proiettato “il Jazz della Liberazione”, video clip con immagini d’archivio della Liberazione di Torino realizzato in collaborazione con l’Istituto storico della Resistenza.


fmalagnino

Fotogallery

Calendario delle iniziative