Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

"I diritti di tutti"

Foto del comunicato stampaRiprende da Susa, il 9 gennaio, la 26a edizione della rassegna cinematografica “I diritti di tutti”, rivolta alle Scuole superiori di 25 realtà piemontesi. I prossimi appuntamenti della settimana sono il 10 a Nizza Monferrato, l’11 a Venaria e il 12 a Acqui Terme
La manifestazione, promossa dal Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio regionale del Piemonte, in collaborazione con Aiace Torino, quest'anno s'intitola “Un mondo senza confini? Storie di vita tra esclusione e inclusione”, e propone tre film dell'ultima stagione cinematografica in cui dal contatto tra mondi diversi nascono inaspettate amicizie e nuove possibilità di vita.
Tre i film proposti:
“Miracolo a Le Havre”, di Aki Kaurismäki.
Racconta l'incontro tra Marcel e un giovane ragazzo africano. Il primo è un calzolaio che ha appena saputo che la moglie è afflitta da una grave malattia, il secondo un ragazzo che ha bisogno di qualcuno accanto. In concorso a Cannes, il film ha ottenuto la Menzione speciale della Giuria Ecumenica e il Premio Fipresci. Tratto da una storia vera.
“Quasi amici”, di Olivier Nakache e Éric Toledano.
Sul rapporto che lega un ricco aristocratico paraplegico, Philippe, e il suo badante personale, Driss, un ragazzo di periferia appena uscito di prigione. Dopo numerosi scontri e difficoltà iniziali, i due troveranno un punto d'incontro che sfocerà in un'amicizia profonda quanto inaspettata.
“Terraferma”, di Emanuele Crialese.
Affronta da un punto di vista particolare e privilegiato l'annosa questione dell'immigrazione. L’incontro tra due madri, una del luogo che si sente straniera in patria e l’altra appena arrivata come clandestina insieme al figlio, cambia la vita di un'intera famiglia che deve trovare un equilibrio tra la legge morale e quella statale.
In ogni località, per la prima proiezione, un esperto dell’Aiace presenta la rassegna e i film. Il costo del biglietto d’ingresso è di € 3,00 (gratuito per gli insegnanti).

Locandina calendario