In questa pagina:

En Fr De Es Pt Sq Ro Ch عربي

Consiglio Regionale del Piemonte

Torino, 14 dicembre 2010

Ricordate in Aula le vittime della Thyssen

Ricordo ThyssenDurante i lavori d’Aula, il 14 dicembre, il Consiglio regionale ha ricordato le sette vittime della tragedia alle acciaierie ThyssenKrupp nel terzo anniversario della morte e in coincidenza con la ripresa in Corte d’Assise a Torino della requisitoria della pubblica accusa al processo contro sei dirigenti della multinazionale per il rogo del 6 dicembre 2007.
Il presidente del Consiglio regionale Valerio Cattaneo ha reso noto il contenuto della lettera inviata all’Assemblea dai familiari delle vittime: “Grazie a tutti coloro che ci sono stati vicini, oggi come tre anni fa, nel dolore della perdita dei nostri cari nell’incendio della ThyssenKrupp. Vi chiediamo ancora di fare sentire la vostra voce e la vostra solidarietà partecipando all’udienza di martedì 14 dicembre presso il Palagiustizia di Torino”. I consiglieri non hanno potuto prendervi parte per la coincidenza con la seduta ma hanno osservato un minuto di silenzio.
Abbiamo indirizzato una lettera alle famiglie - ha proseguito Cattaneo - per ribadire la nostra vicinanza e il nostro impegno per la sicurezza sul lavoro”.
All’indomani della tragedia - il 27 dicembre 2007 - l’Assemblea aveva approvato unanime la legge che ha istituito il Fondo di solidarietà a favore dei familiari delle vittime di incidenti sul lavoro e, successivamente, siglato un protocollo d’intesa con la Direzione regionale dell’Inail per monitorare in tempo reale gli infortuni sul lavoro che si verificano sul territorio piemontese.